Marcello Fraietta

Marcello Fraietta - Di-amantimarcellofraietta@gmail.com
Parallelamente agli studi in medicina dal 2000 al 2005 segue il laboratorio di ceramica del maestro Morgantini di Chiusi, con l’acquisizione di diverse tecniche ceramiche del bucchero etrusco, alla decorazione nei vari stili di urbino, albissola, faenza fino all’uso degli smalti speciali. Dal 2010 al 2012 studia pittura ad olio con Vittoria Ramondelli, docente della RUFA, libera accademia delle arti di Roma. dal 2012 è socio della Stamperia del Tevere dove inizia un corso di specializzazione in incisione tradizionale.

Esposizioni:

2017 – “DIS-PLAY”, ’o Vascio – Room gallery, Somma Vesuviana; “Shoah, la percezione e lo sguardo del contemporaneo nella fotografia e nella grafica d’arte”, Casa della Memoria e della Storia, Roma; terzo classificato al III Concorso di Xilografia “Ugo Maffi Città di Lodi”; 2016 – XIII Biennale di grafica e arti città di Castelleone; 2015 – Selezione al XXIX premio Fibrenus di Carnello; “Adriatica la via dell’Arte”, collettiva, Galleria degli Antichi Forni, Macerata; selezione al XXIX Premio Fibrenus , Carnello; “Oro, Incenso e Mistra”, collettiva, Galleria Arte e Pensieri; 2014 – “La foga d’Egitto”, collettiva, Galleria Arti e Pensieri, Roma; “47th California International Antiquarian book fair”; “Riflessi della Materia”, collettiva di incisione contemporanea, Philobiblon Gallery, Roma. 2013 – “Detto per Inciso”, Casa dell’Arte Kiev, Ungheria; “VII Biennale di soncino, a Marco”, Casa degli stampatori, Soncino. 2009 – “Versus” galleria mondo pop, Roma; Mostra personale presso Antica biblioteca Valle, Roma.